L’etichettatura dei prodotti alimentari e le relative modalità di realizzazione sono destinate ad assicurare la corretta e trasparente informazione del consumatore.

Esse devono essere effettuate in modo da:
• non indurre in errore l’acquirente sulle caratteristiche del prodotto;
• non attribuire al prodotto alimentare effetti o proprietà che non possiede;
• non attribuire al prodotto alimentare proprietà atte a prevenire, curare o guarire una malattia umana.

In modo particolare, nel settore alimentare è molto importante la normativa relativa alle etichette a contatto diretto con gli alimenti.

alimentari-rifa

Contatto diretto con gli alimenti:
È essenziale che le etichette alimentari conservino le loro proprietà di adesione durante:
• l’applicazione su superfici umide e fredde;
• la successiva conservazione nei congelatori;
• a contatto con grasso, olio e sangue.

Per minimizzare il rischio che certi componenti tossici dell’adesivo vengano in contatto o migrino nell’alimento utilizziamo solo ed esclusivamente adesivi certificati e sottoposti a test:
• tutte le sostanze componenti l’adesivo, vengono controllate per verificare che facciano parte dell’elenco di sostanze idonee al contatto alimentare di prodotti.
• test di migrazione: quando la migrazione è sopra i limiti, l’adesivo viene approvato solamente per il contatto indiretto. Quando la migrazione è entro i limiti l’adesivo ottiene l’approvazione di idoneità al contatto alimentare.

A seguito dei risultati dei test, saranno possibili una o più delle seguenti conformità, che sono confermate da un certificato:
• contatto indiretto con alimenti (include frutta con buccia non commestibile).
• contatto diretti con alimenti secchi
• contatto diretto con alimenti secchi e umidi, ma non grassi
• contatto diretto con alimenti grassi
• contatto diretto su carne fresca.

Peculiarità e vantaggi delle nostre etichette:
• Etichette adesive per ogni tipo di contenitore alimentare stampate in tipografia, flessografia, serigrafia, offset (con la possibilità di inserire la lamina a caldo/a freddo) e con tecniche miste.
• I nostri inchiostri e le carte utilizzate sono analogate e certificate per il contatto con gli alimenti.
• “Apri e chiudi salva freschezza”, “sigilli antieffrazione” per impieghi speciali.
• Le trasparenze del “no label look” per esaltare il contenuto o il flacone.

rifa-alimentari

TIPOLOGIE DI STAMPA

Stampa offset
Stampa a contatto indiretto con il materiale. Può essere utilizzata per la stampa su tutti i tipi di materiali (carta, film, carte naturali), è la migliore tipologia di stampa per resa e qualità.
Non è adatta per la stampa su materiale trasparente se non trattati con un elemento flessografico per la stesura del colore bianco ove necessita.

Stampa Flessografica
Stampa a contatto diretto con il materiale. Viene scelta per la stampa su superfici lisce (carta e film) non adatta per superfici irregolari (carte naturali o vergate).
Può essere utilizzata come linea di finitura (vernice) con stampa completa o a settori.
La stampa flessografica può essere utilizzata per la stampa diretta sull’adesivo.

Stampa Tipografica
Stampa a contatto diretto con il materiale. Viene scelta per la stampa su superfici lisce (carta e film) ma su superfici irregolari dà scarsi risultati.
La stampa tipografica può essere utilizzata per la stampa diretta sull’adesivo.

Con tutti i sistemi di stampa è possibile inserire il rilievo a secco, la stampa a caldo in oro, argento e altri colori metallizzati e dati variabili.

 Scarica il catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi